* aide à la recherche
Accueil > 7584 affiches > [per la collocazione del monumento a bresci]

[per la collocazione del monumento a bresci]

Image (fixe ; à 2 dimensions)
titre :
[per la collocazione del monumento a bresci]
adresse :
. — Carrara Carrare : Gruppi anarchici riuniti (Carrara), (Tipolitografica, stampa la Coop (Carrara))
description technique (h × l) :
. — 1 affiche (impr. photoméc.), coul. (une : noir, papier blanc) ; 100 × 68 cm
notes :
descriptif :


testo e disegno

texte :

per la collocazione del monumento a Bresci

i fatti di Milano
in cui si adoperò il cannone,
mi hanno fatto piangere
di rabbia e pensare
alla vendetta.
Ho pensato al re perchè costui,
oltre firmare i decreti,
premiava gli scellerati
che avevano compiuto le stragi.

Gaetano Salvemini
A me sembra che sia necessario tener distinto nettamente il terrorismo dall’attentato individuale. L’atto di terrorismo è compiuto contro ignoti senza discriminare tra innocenti e colpevoli : l’attentato individuale prende di mira una persona determinata, così Gaetano Bresci compì un attentato individuale si Umberto I e non un atto di terrorismo.

Palmiro Togliatti
La rivoltella del regicida ha colpito nel punto giusto. La morte di Umberto è l’affiorare in forma tragica ed esasperata di un conflitto profondo, di un contrasto di forze reali che mezzo secolo di storia ha preparato. Nella mano di Bresci prendono forma la volontà e la forza delle masse levate a protestare contro il potere dello stato oppressore, affamatore, fucilatore e sbirro.

Francesco Saverio Merlino
Noi siamo usciti fuori dal terreno delle libertà, abbiamo ricorso alle violenze ; sì, il governo ricorse alla violenza e non dovete meravigliarvi se l’esempio della violenza, venendo dall’alto, provocasse una reazione al basso della società, se c’è stato chi ha creduto ad un’altra necessità, a quella cioè di opporre alla violenza del governo la violenza privata.

Arturo Labriola
Un giudizio obiettivo sul regno di Umberto costringerà a riconoscere che egli voleva mutare a danno dell’elemento elettivo la natura degli instituti politici italiani. Credette di fregiare di distinzioni cavalleresche coloro che avevano sparso sangue degli inermi.


sources :
 
cotes :

FF31 Biblioteca Archivio Germinal



Autres 
  • Anarlivres : site bibliographique des ouvrages anarchistes ou sur l'anarchisme en français
  • Cgécaf : Catalogue général des éditions et collections anarchistes francophones